Watsu adulti, in gravidanza, bebè

Massaggio Shiatzu in acqua

Quando:

WATSU ADULTI E GESTANTI: SABATO mattina o pomeriggio
sere intrasettimanali da concordare con l'insegnante
WATSU BEBE' sabato pomeriggio 14.30 - 15.30

Dove:

Palestra AcquaWellness - Toscanella (BO)

Istruttore/i:

Adriana Assirelli


A chi si rivolge:

WATSU ADULTI: a giovani e adulti che intendano sperimentare nuove tecniche di rilassamento
WATSU IN GRAVIDANZA: a partire dai 3 mesi di gestazione
WATSU BEBE': mamme e papà con bambini 0-1 anno.

Tipo di attività:

Una sessione di Watsu dura mediamente un’ora.
WATSU ADULTI: la persona viene sostenuta in galleggiamento dall’istruttore che pratica leggere pressioni sul corpo sollecitando i canali meridiani su cui si trovano i punti dell’agopuntura. Watsu è una pratica di riequilibrio energetico che unisce i benefici dello shiatsu con le virtù dell’acqua calda (35°). Il rilassamento è totale e la sensazione di benessere nasce dalla piacevolezza del rivivere una esperienza che ricorda inconsciamente la tranquillità e la protezione che sentivamo quando eravamo immersi nel liquido amniotico.
I movimenti lenti in ascolto del respiro ed il calore dell’acqua creano una sorta di balletto acquatico in cui si fanno lavorare le articolazioni, una dopo l’altra ed in cui si ritrova il piacere di farsi massaggiare dall’acqua che ci accoglie e ci libera ad un tempo.
WATSU GESTANTI: 4 incontri durante i quali è possibile, se richiesto, coinvolgere il partner che dopo la prima sessione sarà in grado di offrire watsu alla sua compagna in gravidanza, dietro le indicazioni dell'insegnante che vi accompagna in questo percorso. Il partner che potrà partecipare ed interagire con l’operatore al fine di porsi in maggiore ascolto verso la moglie o compagna, per vivere insieme con maggior armonia il percorso della gravidanza.
WATSU BEBE' 0-1 anno: la mamma scende in acqua con il suo bambino e impara a praticare il massaggio shatzu in acqua al suo bambino, riportandolo con il corpo e con la mente in un ambiente a lui molto familiare poichè simile al grembo materno, un ambiente che lo culla e lo distende. Immaginiamo qualcosa di più bello del tornarci tra le braccia della mamma?

Benefici:

WATSU ADULTI: Il Watsu è una esperienza che ogni persona vivrà in base alla propria esperienza personale.
Aiuta a ridurre le tensioni muscolari, a rilassarsi e a trovare nuovo vigore, migliora la postura e il respiro.
Aiuta a contrastare gli stati d'ansia e lo stress che accumuliamo quotidianamente. Libera la mente.
Aumenta l'escursione muscolare e la circolazione di superfice.
Tutti possono praticare questa disciplina.
WATSU IN GRAVIDANZA: watsu è particolarmente indicato per le donne in gravidanza in quanto i movimenti lenti, fluidi e l’acqua calda sciolgono ed alleggeriscono corpo e mente. La futura mamma riesce, attraverso il WATSU, ad alleviare il peso che grava sulla colonna vertebrale e sui muscoli lombari, riuscendo a muoversi con maggior scioltezza e plasticità e dedicandosi a un'attività fisica che non comporta alcun tipo di rischio sia per lei che per il bambino.
Dal momento che generalmente viene richiesta la presenza del partner, la coppia trova nell'esecuzione dei movimenti una sorta di complicità che permette di accrescere la stima e la fiducia reciproche. Il WATSU inoltre può aiutare la donna a liberarsi dalle paure e dalle ansie del parto consentendole di vivere in tutta serenità i 9 mesi di gestazione.
Maggiormente consapevole delle potenzialità del suo corpo, infatti, la futura mamma riesce ad accettare i cambiamenti del suo fisico e scopre risorse personali che spesso le sono del tutto sconosciute. Questa tecnica, infine, è particolarmente indicata per coloro che hanno intenzione di partorire in acqua.
WATSU BEBE': è una attività neo- natale che permette al genitore mamma o babbo che sia di mantenere e/o instaurare un rapporto con il neonato attraverso l'elemento l'acqua che lo ha accolto nei 9 mesi di gravidanza. L'acqua a temperatura corporea è perfetta a far sentire il bebè ancora nel luogo di cui ha un recente ricordo, il suo corpo acquatico è ancora molto presente e di norma i Bebè in acqua si tranquillizzano creando empatia quasi immediata. Infine sembra strano ma è così l'acqua tonifica il corpo del Bebè.
Per il genitore è importante trovare un luogo di pace e divertimento con il Bebè durante questa attività spesso si divertono anche i genitori e raccolgono i medesimi benefici di cui gode il bebè...in sostanza:
- migliora tono muscolare dei più importati distretti muscolari del bebè
- incrementa capacità di rilassamento in acqua
- consolida rapporto genitore bambino
- aiuta al genitore a sviluppare la capacità di ascolto
- educare il bambino a trovare armonia nella culla dei movimenti
- socializzazione e scambio
- sperimentare le proprie emozioni attraverso l'acqua e il bimbo

Cosa serve:

- costume, cuffia, ciabatte da piscina e accappatoio
- per i bambini: pannolino contenitivo, asciugamano o accappatoio

Non importa saper nuotare


E' possibile pre-iscriversi: telefonicamente o inviando una mail compilando il riquadro a sinistra

Richiesta informazioni:

contattaci per ottenere informazioni più dettagliate sul corso
L'ALTRO SPORT Associazione Culturale Polisportiva Dilettantistica - Codice fiscale 02911411201
Sito realizzato da Grifo.org